Argomenti di discussione > Discussione Generale

pulizia facciata in alluminio anodizzato

(1/1)

tecnoclean:
Buongiorno Sig. Perini,Le volevo chiedere quale prodotto posso usare per la pulizia di una facciata di un palazzo che oltre alle vetrate, ha i contorni (STIPITI E FASCIONI) in alluminio anodizzato.Il palazzo si trova a Milano avrÓ 40,50 anni e l'alluminio complice smog e non pulizia Ŕ diventato molto sporco.
Che detergente mi consiglia per l'alluminio anodizzato e magari anche il prodotto per i vetri dove sicuramente si Ŕ formato del calcare visto che dall'interno non si potevano pulire, per una buona riuscita del lavoro,grazie.
Un cordiale saluto.
Sala Dario.

Stefano Perini - Area Formazione Kiter:
Buongiorno, per togliere sporco da inquinamento da alluminio anodizzato usare ECOSOL, a diluizione dal 5 al 10% a seconda dell'entitÓ dello sporco. Nel caso di  alluminio verniciato e in genere su tutte le superfici verniciate usare ULTRANET dil 5% o PEGASUS dil 1%.
In genere ottimi risultati sui vetri esterni si ottengono con la classica tecnica del lavaggio a stecca e detergente K 3112. Se sono presenti patine calcaree occorre applicare un prodotto a pH acido molto diluito (JET dil 0,5% oppure EUKALC dil 0,5%) strofinando con tampone abrasivo bianco. Risciacquare abbondantemente con acqua e asciugare con stecca tergivetro e panno. Evitare il contatto di JET o EUKALC con la superficie in alluminio, se capita risciacquare prontamente.

Cordiali saluti
Stefano Perini - Kiter srl
348.140 4059

tecnoclean:
Grazie mille Sig. Perini.
Tecnoclean

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa